” EDUCARE e RIEDUCARE attraverso il gioco degli SCACCHI

La classe prima, dall’inizio del secondo quadrimestre, è impegnata nel laboratorio ” Educare e Rieducare attraverso il gioco degli scacchi”.

I bambini attraverso racconti, giochi di ruolo e canzoni stanno conoscendo il mondo degli scacchi.

TI PIACE GIOCARE A SCACCHI?

A me piace tanto costruire la scacchiera a pavimento mentre cantiamo la canzone “Una casa bianca e una casa nera” (Martina).

A me piace giocare a scacchi perché poi posso insegnarlo ai miei genitori e giocare con loro (Tommaso C. – Adam)

A me piace giocare a scacchi perché imparo i passi di ballo dei vari personaggi degli scacchi (Matteo G.)

A me piace giocare sulla scacchiera a pavimento perché giochiamo tutti insieme (Lidia).

A me piace muovere le pedine sulla scacchiera (Filippo –Tommaso T. – Camilla).

A me piace giocare a scacchi perché mi diverto (Marco – Eduard).

A me piace fare il laboratorio degli scacchi perché scopriamo ogni volta nuovi personaggi (Giorgio).

A me piace giocare a scacchi perché la maestra Margherita ogni volta che ci presenta un nuovo personaggio prima ci racconta una storia (Manuel – Antonio).

A me piace giocare a scacchi perché la maestra attraverso questo gioco ci insegna tante cose (Chiara).

A me piace il laboratorio di scacchi perché mi travesto da Re con il mantello e la corona (Matteo P.)

A me piace il laboratorio di scacchi perché imparo canzoni e filastrocche; mi è piaciuto tanto quando è arrivata la regina, Biancaneve. Vorrei tanto che facessimo scacchi tutti i giorni (Arianna).